venerdì 20 novembre 2009

Morto anche Lino Lacedelli, l'altro conquistatore del K2

Dopo la morte di Achille Compagnoni anche l'altro protagonista dell'impresa, è morto quest'anno. Lino Lacedelli è morto oggi nella sua casa di Cortina D'Ampezzo.
La conquista del K2 è stata un grande avvenimento per l'Italia. Fu un altro sinbolo della rinascita italiana del dopoguerra.
L'alpinista era già gravemente malato e questo gli ha impedito di andare al funerale del suo amico Achille Compagnoni nel maggio scorso.


Mi ricordo benissimo la carta da disegno "K2" che parlava e celebrava questa impresa. Forse anche questo ha influito sulla mia voglia di studiare i sassi e le montagne
La conquista del K2 è stata seguita da una serie di polemiche per come si era svolta la parte finale.
Da qualche anno tutto è chiarito ed è stato definitivamente dimostrato il ruolo di Walter Bonatti.
Alla famiglia il mio cordogliol

1 commento:

Crono ha detto...

http://argod.it/blog/index.php?view=article&id=106:le-caverne-eolie-del-gargano

sarei lieto se lo pubblicaste sui vostri portali,grazie mille!